gennaio 2023

IN PRESENZA
Imparare a disimparare: il mondo di Michele De Lucchi, fra architettura e sostenibilità

Sede Da Definire MILANO

Impaziente, rivoluzionario, creativo. Questi sono solo alcuni aggettivi che descrivono la personalità dell’architetto Michele De Lucchi. Insignito del prestigioso Compasso D’Oro, è conosciuto, fra le altre cose, per avere ridisegnato l’immagine di grandi aziende come Enel, Poste Italiane, Telecom Italia e Intesa San Paolo.

Secondo lui, progettare significa costruire una propria identità, differenziandosi ma, allo stesso modo, relazionandosi con gli altri. Il ruolo dell’architetto oggi è quello di progettare i comportamenti delle persone, capire come certi elementi possano interagire nella vita di tutti i giorni, trasformandosi in fattori essenziali per la crescita ed il miglioramento. Grazie all’approccio umanistico e multidisciplinare di AMDL Circle – fondato da De Lucchi - i suoi recenti progetti di design industriale hanno come obiettivo quello di creare spazi in cui imparare a disimparare, per progettare il nostro nuovo futuro su questo pianeta. Attraverso le architetture visionarie, empatiche e sostenibili chiamate “Earth Stations”, la volontà del creatore della lampada Tolomeo di Artemide è quella di rivedere e riscrivere alcuni dei paradigmi dell’abitare e vivere insieme.

Durante questo incontro avremo modo di scoprire il modo in cui De Lucchi riesce, attraverso le sue opere, a unire funzionalità ed estetica così da valorizzare il tempo di ciascuno e, al contempo, proteggere la terra. Ascolteremo la sua evoluzione artistica e personale, il suo approccio alla leadership e come l’“imparare a disimparare” possa aiutarci a costruire un futuro migliore e più sostenibile.

“La sostenibilità non si realizza solo con la tecnologia, bisogna costruire pensieri sostenibili” – Michele De Lucchi

Speaker

Michele De Lucchi

Architetto, designer, scrittore

Documenti dell᾿incontro

Nota informativa

IN PRESENZA
Imparare a disimparare: il mondo di Michele De Lucchi, fra architettura e sostenibilità

Nota informativa

Kit

IN PRESENZA
Imparare a disimparare: il mondo di Michele De Lucchi, fra architettura e sostenibilità

Kit