Descrizione del servizio

Leader del Futuro si rivolge a giovani, di età non superiore ai trentacinque anni, che desiderano supportare in modo mirato il proprio percorso di carriera imprenditoriale e manageriale nella consapevolezza che occorra investire sul proprio futuro con finestre di apertura sul mondo e su ciò che vi è di nuovo, competenze sempre più complesse ed aggiornatissime, network ed esperienze internazionali.

Leader del Futuro non è un "corso", ma un processo di crescita di conoscenze e competenze, del patrimonio di relazioni, dell'apertura mentale e della prospettiva internazionale. Essendo una "ginnastica continua" di crescita, l'inserimento nel servizio può avvenire in qualsiasi momento.

Il servizio si pone quattro obiettivi fondamentali:

  • sviluppo della leadership
  • conoscenza e aggiornamento di realtà diverse dalla propria
  • visione di dove sta andando il mondo
  • networking

Gli ambiti di aggiornamento del servizio sono principalmente 3:

  1. Leadership
  2. Innovazione
  3. Scenari globali

ll programma del servizio si compone di:

  • 3-4 incontri con grandi leader italiani e internazionali
  • 3-4 visite aziendali
  • i 2 Forum a Cernobbio (“Finanza” in primavera, “Scenario” a Settembre) in contemporanea e nella stessa sede dei Forum TEH-Ambrosetti per le alte direzioni
  • un programma di circa 10 webinar live scelti dal programma creato per i senior manager e coerenti con gli ambiti di aggiornamento di Leader del Futuro
  • un portale web dedicato con contenuti on demand
  • l’assistenza individuale o di gruppo durante tutto il percorso

A integrazione del programma sopra descritto, il servizio è composto anche da due attività aggiuntive:

  • un Piano di Sviluppo Professionale per l’individuazione del profilo di personalità del partecipante, la definizione dei suoi obiettivi di carriera e dei passi necessari al loro raggiungimento
  • un viaggio all’estero articolato in sessioni con membri della business community, incontri con opinion leader, visite ad aziende, università e ad altre organizzazioni rilevanti, visite e incontri culturali, networking con community locali.